Distrugge la Ferrari di papà contro un muro: ecco chi è

Distrugge la Ferrari di papà contro il muro: è il figlio di "mister Nice"
TREVISO/PORDENONE - Danni ingenti alla Ferrari di papà, un noto  industriale trevigiano. E per fortuna nessuna conseguenza per il giovane: Tommaso Buoro, figlio 22enne del patron di "Nice spa", Lauro.
 


Domenica pomeriggio mentre era alla guida della Ferrari, il giovane non è riuscito a tenere una curva in località Camolli Casut, in comune di Brugnera, nel Pordenonese. Andando a schiantarsi contro il muretto di una recinzione privata. Notevoli i danni riportati dalla Ferrari 812 Superfast, una 12 cilindri da 800 (ottocento) cavalli che ha un listino che parte da 300.000 euro.
 
 


Nonostante il forte impatto ne sono fortunatamente usciti illesi sia Tommaso sia l’amica, N. C., giovane friulana. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Settembre 2019, 21:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Distrugge la Ferrari di papà contro un muro: ecco chi è
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 87 commenti presenti
2019-09-19 13:35:00
Per la precisione non si tratta della località Camolli-Casut. ma dell'incrocio del Cral di Tamai. Cmq era già al secondo-terzo giro che faceva su quella rotonda dando modo a chi lo ha filmato di appostarsi e aspettarlo.
2019-09-19 16:09:46
ah..si vicino a River Crek che dopo svolti e c'è il bivio per El Paso che se sbagli ti ritrovi a Tucson..adesso è chiaro è il bivio che lo ha ingannato.
2019-09-19 12:34:31
Vogliamo fare un controllo fiscale !!!!
2019-09-18 23:48:35
Tenere a bada una bimba cattiva come quella è cosa per pochi esperti...
2019-09-18 20:09:53
Ridpondo Al signor Atleta. Si lei ha perfettamente rations. Il moto Latino diceva Hic e non Hic. Ho cercato piu' volte di correggere il mio errore. Me ne Sono accorto pure io. Purtroppo la modifica dei dati d' iscrizione non permette questa opzione. Pazienza...., Sono comunque Felice che qualcuno oltre a me abbia notato l errore. La ringrazio Cordialita'