Distrugge la Ferrari di papà contro un muro: ecco chi è

Martedì 17 Settembre 2019
87

TREVISO/PORDENONE - Danni ingenti alla Ferrari di papà, un noto  industriale trevigiano. E per fortuna nessuna conseguenza per il giovane: Tommaso Buoro, figlio 22enne del patron di "Nice spa", Lauro.
 

Domenica pomeriggio mentre era alla guida della Ferrari, il giovane non è riuscito a tenere una curva in località Camolli Casut, in comune di Brugnera, nel Pordenonese. Andando a schiantarsi contro il muretto di una recinzione privata. Notevoli i danni riportati dalla Ferrari 812 Superfast, una 12 cilindri da 800 (ottocento) cavalli che ha un listino che parte da 300.000 euro.
 

 

Nonostante il forte impatto ne sono fortunatamente usciti illesi sia Tommaso sia l’amica, N. C., giovane friulana. 

Ultimo aggiornamento: 19 Settembre, 13:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA