Treviso e Vicenza paradisi delle escort: dove sono e quanto costano

Domenica 4 Novembre 2018 di Gabriele Pipia
Treviso e Vicenza paradisi delle escort: dove sono e quanto costano
31

PADOVA - Ha tra i 45 e i 64 anni, spende 110 euro per una prestazione di un'ora e cerca soprattutto donne italiane e sudamericane. Parliamo di sesso a pagamento: il Veneto è una delle regioni più viziose d'Italia e questo è l'identikit più diffuso tra i clienti delle squillo. La fotografia emerge dalle statistiche del portale escort-advisor.com, una sorta di Tripadvisor in chiave erotica che verifica e raggruppa tutti gli annunci pubblicati nei principali siti dedicati. «In Italia la provincia benestante si è sempre dimostrata molto vivace da questo punto di vista e le città venete ne sono la perfetta dimostrazione» osserva Mike Morra, fondatore del primo sito per recensioni di escort in Europa, che conta mediamente oltre un milione e mezzo di utenti al mese.

 
In questa regione il mercato è davvero florido e c'è un dato che lo dimostra alla perfezione: Treviso e Vicenza sono tra le prime cinque province italiane per numero di escort rapportate al numero di abitanti (rispettivamente 5 escort e 3 escort ogni mille abitanti, contro una media nazionale inferiore al 2). Al primo posto di questa particolare classifica c'è invece Lucca.
LA GRADUATORIALe squillo hanno mediamente 30 anni e in Veneto quelle che godono di almeno una recensione oggi sono 2.981. Al primo posto c'è la provincia di Verona, città degli innamorati ma anche regina del sesso a pagamento. I singoli annunci presenti nel mese di ottobre sono stati 704. Segue la provincia di Vicenza con 591, Padova con 550, Treviso a quota 505, Venezia a 406 e infine Rovigo e Belluno rispettivamente con 149 e 76 proposte. 
Tante escort, ma anche tanti clienti. Basti pensare che la ricerca Escort Padova viene digitata su Google mediamente 37mila volte ogni mese. Questa provincia, ma anche Verona, Vicenza, Treviso e Venezia, staziona stabilmente nella classifica delle prime 15 città italiane per interesse da parte degli utenti.
LE TARIFFEAnche i prezzi sono un aspetto interessante da analizzare: con una media di 110 euro a prestazione il Veneto è la terza regione più costosa d'Italia dietro a Friuli e Val D'Aosta, dove la tariffa-media è di 120 euro. «Ma a Padova e Vicenza per meno di 150 euro è molto difficile trovare un appuntamento con una professionista di buon livello» spiega ancora il milanese Mike Morra, imprenditore digitale che da vent'anni lavora nel settore. Per quanto riguarda le nazionalità delle squillo, invece, abbiamo la possibilità di analizzare i dati padovani che offrono uno spaccato della realtà veneta. Al primo posto troviamo donne italiane (28%), poi brasiliane (14%) e rumene (7%). Seguono spagnole, argentine, bulgare, ungheresi e venezuelane.
COMUNE PER COMUNEConfrontando i cinque principali siti di annunci italiani, il portale escort-advisor.com è in grado di snocciolare anche una classifica dettagliata comune per comune. Al primo posto c'è ancora la città di Romeo e Giuletta: negli ultimi quattro anni, da quando è nato il portale, all'ombra dell'Arena di Verona sono state conteggiate la bellezza di 937 escort. Sono invece 772 quelle registrate nella città di Padova, 659 a Vicenza, 655 a Treviso, 504 a Venezia e 148 a Rovigo. Escludendo i capoluoghi, i primi cinque centri sono invece Conegliano (44 squillo registrate in quattro anni), Castelfranco (29), Bassano del Grappa (28), Montebelluna (24) e Vigonza (16). «I casi di cui parliamo, quelli di donne che si pubblicizzano autonomamente su internet, sono molto diversi rispetto alla prostituzione in strada - sottolinea il fondatore del portale . Più trasparenza significa più sicurezza: qui non c'è sfruttamento. In ogni caso questo è il mestiere più antico del mondo ed è una realtà ineludibile. Anche se spesso si fa finta di non vederla».
Gabriele Pipia
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento: 6 Novembre, 15:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci