Papà e figlio avversari: sfida in famiglia alle comunali di Villorba

Venerdì 17 Settembre 2021 di Mauro Favaro
Massimo Vernier e il figlio Alberto
1

VILLORBA - Il padre candidato sindaco dei grillini e il figlio candidato consigliere del centrosinistra. C'è anche una sfida in famiglia per il municipio di Villorba. Il padre è Massimo Vernier, 59 anni, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle. Mentre uno dei suoi due figli, Alberto Vernier, 28 anni, è candidato alla carica di consigliere nell'area progressista all'interno della civica CambiAmo Villorba, formazione inserita nella coalizione di centrosinistra che sosaletiene la candidata sindaco Alessandra Callegari.

LA SFIDA
La famiglia Vernier nasce storicamente nell'ambito del centrosinistra. «Ma io poi mi sono staccato da questa parte a causa di alcune delusioni», dice il candidato sindaco dei 5 Stelle, oltre che consigliere comunale uscente. Quest'ultimo, comunque, non vede affatto il figlio come un avversario nonostante il prossimo faccia a faccia davanti alle urne alle elezioni comunali del 3 e 4 ottobre. «Non sarà mai un avversario sottolinea le nostre idee sono un po' diverse, ma sono felicissimo del suo impegno a livello amministrativo e politico». Il candidato consigliere della civica CambiAmo Villorba, invece, sceglie di misurare le parole: «Auguro a tutti la miglior fortuna». Sarà in famiglia, ma è pur sempre una sfida. E così si prosegue sulla via della campagna elettorale.

GLI INTRECCI
Rimanendo in tema di intrecci elettorali, di seguito, nei giorni scorsi il sindaco uscente Marco Serena aveva punto Emanuela Parchi definendo la sua «una lista familistica» perché tra i candidati della civica Villorba nel cuore c'è anche Franco Furlanetto, marito di Raffaella Andreola, l'ex grillina che ha dato vita alla civica Villorba ControVento, la seconda lista a sostegno della stessa Parchi. Ma la risposta di questa ultima non si è fatta attendere. Ed è tutt'altro che accomodante. «Furlanetto (a sua volta già staccatosi dai 5 stelle, ndr) è candidato perché è un urbanista scandisce tra gli altri, ci sono un architetto del verde, un commercialista e così via. E anche un urbanista, appunto. Le cose sono assolutamente indipendenti».

LA STOCCATA
Lei stessa, inoltre, sottolinea che la sua lista Villorba nel cuore era pronta praticamente già a metà agosto. Mentre il sostegno della Andreola con la propria civica è stato ufficializzato solo il 4 settembre, a poche ore dalla scadenza per la presentazione delle liste. «L'unica lista con la famiglia dentro è quella della Lega incalza ora la candidata sindaco di Villorba nel cuore e Villorba ControVento in questa sono candidati Giacinto Bonan e sua nipote Alicia Rizzo». Nello specifico, Bonan, vicesindaco uscente e oggi capolista del Carroccio, 81 anni, è il nonno della Rizzo, 21 anni. «Quando si apre bocca conclude la Parchi rivolgendosi a Serena bisogna stare attenti, perché qui nessuno dorme in piedi».
 

Ultimo aggiornamento: 10:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA