Edizione Holding, nuovo vertice Benetton: Alessandro presidente, Laghi ad

Giovedì 13 Gennaio 2022
Alessandro Benetton

TREVISO - Edizione Holding, la holding finanziaria controllata dalla famiglia Benetton, ha varato la nuova governance: Alessandro Benetton è stato nominato presidente, Enrico Laghi sarà l'amministratore delegato. Lo rende noto Edizione dopo che l'Assemblea straordinaria di Edizione S.r.l. ha approvato all'unanimità la trasformazione della società in S.p.a. e l'adozione di una nuova governance. Il nuovo statuto mira a rinnovare l'impegno alla stabilità del gruppo, confermando la missione di Edizione quale holding pura di partecipazioni e la strategicità dei suoi investimenti nelle controllate Atlantia S.p.a., Autogrill S.p.a. e Benetton Group S.r.l.

Le nuove regole

Le nuove regole di governance, si legge nella nota, prevedono un periodo di lock up di cinque anni e modalità e meccanismi, anche di prelazione, in linea con la best practice delle holding familiari, che consentono di preservare l'unitarietà del controllo di Edizione in capo alla famiglia Benetton nei passaggi generazionali. Il nuovo statuto prevede, in particolare, la nomina di un consiglio di amministrazione composto da quattro consiglieri diretta espressione della famiglia Benetton e sino a cinque consiglieri indipendenti, di elevato profilo professionale, uno dei quali assumerà la funzione di Amministratore Delegato. 

Il Consiglio

In sede ordinaria l'Assemblea ha fissato in nove il numero dei consiglieri; ha individuato i membri della famiglia che faranno parte del Consiglio in rappresentanza dei quattro rami familiari nelle persone di Alessandro Benetton, Carlo Bertagnin Benetton, Christian Benetton ed Ermanno Boffa; ha designato Alessandro Benetton quale Presidente di Edizione, e ha designato Enrico Laghi alla carica di amministratore delegato. Il processo di selezione degli altri quattro consiglieri indipendenti si concluderà entro il mese di gennaio. 

Ultimo aggiornamento: 17:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci