Venerdì 8 Febbraio 2019, 00:00

Don Ciotti: A Oderzo ci vengo lo stesso. «Parlo di dignità delle persone»

Don Luigi Ciotti
ODERZO - Parlando a Milano don Luigi Ciotti ha confermato la sua presenza a Oderzo. Facendo pure un inciso sul tema migranti, vuoi mai che affronti tale questione. «Vado lo stesso a Oderzo, gli organizzatori hanno trovato un'altra sala. Io parlo di persone, parlo della dignità delle persone, chiunque esse siano, quindi si deve parlare dei migranti come delle persone a cui la mafia toglie la dignità. Noi parliamo di persone e nessuno può classificarle secondo le proprie esigenze o le proprie osservazioni». Il sacerdote e fondatore di Libera si è così espresso a margine di un convegno sulla corruzione in Lombardia, commentando la decisione del sindaco leghista di Oderzo, Maria Scardellato, che ha negato patrocinio e utilizzo gratuito del teatro comunale Cristallo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Don Ciotti: A Oderzo ci vengo lo stesso. «Parlo di dignità delle persone»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-02-08 13:34:11
.... petti . rossi..
2019-02-08 12:49:04
Per trovare ascolto, San Francesco parlava agli uccelli....questo parlera' ai.......