Lunedì 15 Luglio 2019, 10:57

Il figlio va a vivere con il padre ma lui deve continuare a versare l'assegno all'ex moglie

Il figlio va a vivere con il padre ma lui deve continuare a versare l'assegno all'ex moglie

di Denis Barea

TREVISO - «Adesso mio figlio abita con me e io non devo più versare nulla per il suo mantenimento alla mia ex moglie». Questo ha pensato un padre divorziato di Treviso dopo che il ragazzino, che precedentemente aveva vissuto con la madre, era stato collocato da lui. Ma la Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione, con una innovativa sentenza depositata lo scorso 2 luglio destinata a creare giurisprudenza quanto a far discutere, gli ha dato torto. E così, malgrado ora mantenga direttamente il ragazzo è comunque tenuto a versare l'assegno alla ex e a saldare gli arretrati. La vicenda racconta la storia del matrimonio di una coppia di trevigiani finito nel gennaio del 2010 con un divorzio. Nei confronti dell'uomo il giudice civile aveva posto a carico un assegno di
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il figlio va a vivere con il padre ma lui deve continuare a versare l'assegno all'ex moglie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2019-07-16 08:30:27
Una della ragioni per cui i matrimoni diminuiscono. Evviva i contratti pre-matrimoniali!
2019-07-15 19:10:36
un maschio che si sposi ora andrebbe interdetto per direttissima... ai miei tempi era diverso.. la possibilità di conoscere persone quasi nulla... comunque sposarsi è da pazzi
2019-07-15 19:09:28
E' giusto.
2019-07-15 17:56:25
É femmina, mica scema!
2019-07-15 17:09:11
W le donne !