Uccise e fece a pezzi Iole Tassitani: «Fusaro libero dall'anno prossimo»

Uccise e fece a pezzi Iole Tassitani  «Fusaro libero dall'anno prossimo»

di Maria Chiara Pellizzari

CASTELFRANCO - «Dai calcoli sugli sconti di pena previsti dalla giustizia italiana Michele Fusaro potrebbe uscire dal carcere l'anno prossimo, inizialmente con i permessi, poi in modo stabile». L'avvocato Roberto Quintavalle, legale della famiglia Tassitani, a dieci anni dal rapimento di Iole ha fatto i calcoli su quando il killer sarà libero. Il falegname di Bassano, che dopo aver rapito la 42enne il 12 dicembre del 2007 l'ha uccisa e fatta a pezzi, ha potuto contare sulla riduzione di pena scegliendo il rito abbreviato, che gli ha regalato uno sconto dall'ergastolo a trent'anni. Una sentenza confermata dalla Cassazione. 

«Mettendo in moto tutti i meccanismi premiali per chi sta in carcere, che ogni anno scontano un certo periodo in base alla condotta- chiarisce Quintavalle- Fusaro potrebbe uscire dall'anno prossimo». A soli dieci anni dall'assassinio il killer potrebbe girare libero. E forse con un diploma da ragioniere conseguito in carcere. In cella l'omicida ha anche avviato gli studi universitari per diventare consulente del lavoro...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Dicembre 2017, 12:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Uccise e fece a pezzi Iole Tassitani: «Fusaro libero dall'anno prossimo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2017-12-14 10:10:27
Avvenire aperto e possibilità di carriera negli ambienti statali....
2017-12-14 09:56:32
che schifo; il rito abbreviato non dovrebbe esistere per certi delitti!
2017-12-14 09:31:00
@agner- abbiamo molti esempi di criminali che una volta uscito, grazie agli sconti di pena, buone condotte e palle varie, hanno trovato lavori in posti anche importanti, vedi cattedre universitarie, posti amministrativi, pubblico impiego, l'ultgimo per fare un esempio fa il centralinista in un noto ospedale veneto, e tutto questo grazie ad una ideologia buonista e folle che premia che ha ucciso, rapito, stuprato e concede loro una nuova vita e un lavoro, lavoro che poteva essere dato a onesti padri di famiglia!!!
2017-12-14 09:03:18
C'è ancora chi dice che una nuova dittatura in questo paese ....... sarebbe un male.
2017-12-14 08:33:15
Questo individuo non ha solo ucciso, ma anche fatto a pezzi una persona. E viene rimesso in libertà? Roba da non crederci..