La De' Longhi conclude l'acquisto del gruppo svizzero Eversys

Lunedì 3 Maggio 2021
La De' Longhi conclude l'acquisto del gruppo svizzero Eversys

TREVISO - Dopo il completamento dell'iter autorizzativo da parte degli organi competenti, in particolare degli organi di Antitrust, e del verificarsi delle condizioni sospensive, De' Longhi ha finalizzato l'accordo per rilevare il controllo totale del gruppo svizzero Eversys.

 Lo rende noto un comunicato del gruppo italiano, nel quale si ricorda che l'operazione «si sostanzia nell'acquisizione del restante 60% di partecipazione in Eversys, che va a sommarsi al 40% acquisito da Dè Longhi nel giugno 2017. L'importo previsto per il 60% di partecipazione è pari a circa 110 milioni di franchi svizzeri, che porta Il valore totale dell'acquisizione del 100% del gruppo a circa 150 milioni di franchi svizzeri» (circa 136 milioni di euro). 

Ultimo aggiornamento: 15:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA