Da Conegliano a Barcellona: il veneto Paolo guida un tre stelle Michelin

Lunedì 28 Novembre 2016 di Claudio De Min
Da Conegliano a Barcellona: il veneto Paolo guida un tre stelle Michelin
1
CONEGLIANO - La prima volta di un ristorante tre stelle Michelin a Barcellona, capitale della Catalogna, porta la firma di un basco e udite udite di un italiano. L'italiano si chiama Paolo Casagrande, e (spalancate di nuovo le orecchie) è nato a Conegliano. Ed è il braccio destro di Martin Berasategui (il basco), uno dei grandissimi della cucina iberica e mondiale.

Paolo e Martin insieme



Casagrande ha 36 anni, guida da quattro anni e mezzo la cucina del Lasarte, all'interno dell'Hotel Condes, tempio del lusso. Quando è arrivato in Spagna (dopo l'Alberghiero di Vittorio Veneto, esperienze a Londra e soprattutto a Parigi da Taillevent), Paolo doveva restare un anno, invece ne sono passati 14. Ha cominciato a far da mangiare da ragazzino: «A casa nostra si cucinava sempre e stavamo sempre a tavola. Casagrande si racconta e, ad un certo punto, perfino si commuove quando parla di nonna Bruna, 95 anni, la capa di una grande famiglia veneta, che ormai, fra genitori, zii, nipoti, pronipoti e fratelli (nonna Bruna ne ha da sola ben sette) conta una cinquantina di persone: Le lumache, che con i miei cugini correvamo a cercare nelle campagne di Susegana, e mia nonna cucinava in maniera magistrale, sono uno dei ricordi più vivi...»...



 
 
Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 09:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci