Covid in Veneto, il bollettino di oggi, sabato 20 novembre 2021. Quasi duemila contagi e 13 morti in 24 ore

Regione a un passo dal mezzo milione casi da febbraio 2020. Oltre 20mila gli attualmente positivi

Sabato 20 Novembre 2021
Covid in Veneto, il bollettino di oggi, sabato 20 novembre 2021
10

Covid in Veneto, il bollettino di oggi, sabato 20 novembre 2021. Sembra inarrestabile la corsa del Coronavirus nella nostra regione, dopo un leggero calo di ieri, oggi un nuovo picco di contagi: sono infatti quasi 2.000 i nuovi positivi, secondo il report regionale. Superato il tetto dei 400 contagi in 24 ore a Treviso e Padova. Dall'inizio dell'emergenza Covid i positivi sono in totale 499.540. Gli attualmente positivi risultano essere 20.494. Record anche delle vittime del virus oggi: sono 13, sempre in 24 ore, che portano il totale dei morti da inizio pandemia a 11.905.

Luca Zaia in diretta: «Lockdown per no vax? No modello Austria ma possibile si valutino restrizioni differenziate». Terza dose per gli over 40 anche prima dei 6 mesi

Contagi nelle province venete oggi

La situazione peggiore, per quanto riguarda il numero di nunovi positivi trovati, si verifica a Padova, con 451 contagi, segue vicinissima Treviso, con 445, poi Venezia, con 321 nuovi casi, Vicenza con 310, Verona, con 241. Il virus alza la testa anche a Rovigo, con 91 nuovi positivi e a Belluno, con 51.

La situazione negli ospedali

Lieve aumento del carico nelle Terapie intensive del Veneto: in 24 ore si è passati da 64 pazienti ricoverati a 69, con un incremento di 5 unità. Scende di uno invece il conto nelle aree non critiche, dove rispetto a ieri siamo passati da 357 ricoverati a 356.

Polesine

In Polesine nelle 24 ore si sono registrati due morti di Covid (anziani deboli con patologie, ma vaccinati) e un focolaio in ospedale di Adria, .

IL BOLLETTINO DI OGGI - SCARICA IL PDF

Alto Adige zona gialla, Messner: «I tedeschi non si fidano del vaccino, un altro inverno senza sci è la fine»

 

Ultimo aggiornamento: 21 Novembre, 12:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA