Coronavirus Veneto, il contagio non si ferma: 1.543 nuovi infetti in 24 ore e sette morti Il bollettino

Giovedì 22 Ottobre 2020 di Redazione Web
Coronavirus Veneto, il contagio non si ferma: 1.543 nuovi infetti in 24 ore e sette morti Il bollettino

Coronavirus in Veneto, i contagi e le vittime di oggi, giovedì 22 ottobre 2020. Sommando i dati del bollettino delle 8 di questa mattina e quello delle 17 di stasera, il dato che emerge è quello di un virus che continua ad espandersi nella nostra regione: sono infatti 1.543 i nuovi infetti e sette morti da Covid. Sono 516 i pazienti ricoverati negli ospedali in area non critica, 60 quelli nelle terapie intensive.

Zaia: «Siamo nella fase X, entro lunedì nuova ordinanza con restrizioni, non toccheremo le attività produttive» Video

Il bollettino delle 17

Sono in totale 717 i nuovi positivi rispetto alle 8 di questa mattina in Veneto. Questi portano il numero dei positivi totali da inizio pandemia a 40.307, gli attualmente positivi sono 13.280. Due nuove vittime rispetto alla mattina, il totale dei decessi da inizio pandemia è di 2.306 persone.

Coronavirus in Fvg, nuovo picco di contagi: 220 infetti. Una vittima Il bollettino

Covid, contagio nelle province

Sono 190 i nuovi infetti a Treviso, 126 a Vicenza, 119 a Verona, 115 a Padova, 100 a Venezia, 38 a Belluno e 9 a Rovigo.

 

IL BOLLETTINO INTEGRALE - SCARICA IL PDF

 

 

Covid, Zaia: "Numeri paurosi, è come in tempo di guerra"

Coronavirus, Luca Zaia commenta la curva crescente dei contagi: "Noi crediamo nei tamponi, ma la mole quotidiana di positivi è molto superiore a quella di marzo. Il contact tracing è la nostra forza, ma se c'erano già difficoltà allora, adesso sono ancora di più. Non abbiamo gettato la spugna, ma i numeri sono paurosi ".

 

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre, 14:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA