Domenica 25 Novembre 2018, 11:08

Le cave piene di veleni: «Quell'amianto nella Campagnole storia di un incubo»

PER APPROFONDIRE: amianto, cave, indagine, inquinamento, paese, treviso
Le cave piene di veleni: «Quell'amianto nella Campagnole storia di un incubo»

di Paolo Calia

TREVISO - Delibera votata quasi controvoglia, ordinanze di sgombero, commissione regionale Via spaccata in due e un carico di rifiuti non a norma, inquinati, che avrebbe dovuto fare la spola tra Paese e Noale. Ma prima che anche un solo camion si muovesse sono arrivati i sigilli dei carabinieri forestali. C'è una storia complessa alle spalle del sequestro della cava Campagnole di Padernello, dove si trova non una montagna di rifiuti al veleno, ma ben tre per un totale di 200mila tonnellate di materiale inquinato, amianto compreso.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Le cave piene di veleni: «Quell'amianto nella Campagnole storia di un incubo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-11-25 21:32:29
AHAHAHA ... per quelli di paese mi vien da ridere ...erano bravi ad andare in comune a lamentarsi di 4 ore di motocross alla settimana della vicina pista che serviva a tutti i ragazzi del triveneto invece di usare la playstation ... e BRAVOOO anche il sindaco di Paese CHE NON SO NEeanche di che partito sia, ATTENTOOO alle norme e all ecologia ... un Bravo anche ai Vigili Urbani anche loro che erano poco vigili con alcuni e troppo con altri ... a tutti voi che abitate vicino alla cava e alla pista alla fine vi siete meritati il silenzioso e sicuro riposo ... senza rumore ...MA ...forse oggi piu pensieroso ...
2018-11-25 20:54:12
"Ciò di cui non si può parlare, si deve tacere" Ludwig Wittgenstein. E invece commenti, parlano, parlano e commentano senza sapere e senza aver visto nulla...
2018-11-26 10:24:37
mi sembra una frase di Riina...
2018-11-25 20:15:47
e bravi i noalesi... si fingono persone per bene... poi scavi, scavi e trovi di tutto!...
2018-11-25 15:55:31
ci meravigliamo tanto di quello che è successo da noi diversi anni fa con la spazzatura ma è quello che succede oggi ogni giorno al sud. con la differenza che noi di roghi non ne facevamo. allora era normale fare sfruttare una cava come discarica perchè non si immaginava certo il danno. oggi proprio per questo facciamo la differenziata. ed i camion andavano di notte perchè in veneto si lavora anche di notte perchè magari di giorno quel camion doveva essere riempito. andate a vedere quanti ne girano di notte, sono tutti con merce truffaldina?