Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Scontro tra tifoserie prima della partita di calcio Giorgione-Bassano: insulti e spintoni. Pestaggio scongiurato dai carabinieri

Domenica 13 Marzo 2022 di Maria Elena Pattaro
Scontro tra tifoserie prima della partita di calcio Giorgione-Bassano: insulti e spintoni. Pestaggio scongiurato dai carabinieri
3

CASTELFRANCO VENETO - Scontro tra tifoserie davanti allo stadio di calcio di prima del match tra il Giorgione e il Bassano. Pre partita infuocato oggi pomeriggio a Castelfranco Veneto: verso le 14.15 gli ultras delle due squadre (che militano nel campionato di Eccellenza) si sono fronteggiate nel parcheggio dell'impianto sportivo. Una ventina di giovani: insulti, spintoni e tanta voglia di menar le mani. Soltanto l'intervento dei carabinieri, presenti sul posto, ha scongiurato ulteriori violenze: i militari hanno calmato i rissosi: per loro è scattata sia l'identificazione che il divieto d'ingresso allo stadio. 

All'origine dello scontro ci sarebbe una "vendetta" dei bassanesi per uno sfottò ricevuto durante la partita di andata. In quell'occasione i sostenitori del Giorgione avrebbero infatti preso in giro i rivali per la zuffa interna scoppiata tra le due fazioni di tifosi del Bassano. 

Il parapiglia di oggi non ha posticipato il fischio d'inizio: la partita è iniziata  alle 14.30, come previsto e si è svolta regolarmente, senza altri momenti di tensione sugli spalti, in uno stadio blindato: massiccio infatti il dispiegamento di forze dell'ordine, tra carabinieri e polizia. Il match si è concluso con un 2-1 a favore del Bassano e dopo il triplice fischio le due tifoserie sono state incanalate verso uscite separate onde evitare che potessero innescarsi altre micce. All'uscita i bassanesi sono stati scortati dalle forze dell'ordine. 

Video

Ultimo aggiornamento: 14 Marzo, 19:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci