Venerdì 13 Luglio 2018, 11:21

In carcere per droga, ma Pietro riesce a superare l'esame di maturità

PER APPROFONDIRE: carcere, droga, esame, maturità, pietro manente
In carcere per droga, ma Pietro riesce a superare l'esame di maturità

di Denis Barea

SAN DONA' / JESOLO - Promosso. Pietro Manente ce l'ha fatta e l'altro ieri ha superato la prova orale garantendosi così il diploma di maturità. Il gran giorno doveva essere il 5 luglio ma il 20enne, di San Donà ma residente a Jesolo, invece di sedersi davanti ai commissari aveva ancora la testa tra le mani dentro la cella del penitenziario di Santa Bona dove era finito in custodia cautelare dopo essere stato arrestato assieme all'amico trevigiano Martino Pivato di 19 anni. All'interno dell'auto guidata da Manente, ma intestata al padre di Pivato, una volante della Polizia aveva trovato marijuana per un valore di 70mila euro, oltre a 3.500 euro in contanti nascosti sotto un tappetino.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
In carcere per droga, ma Pietro riesce a superare l'esame di maturità
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-07-13 19:04:10
Elise mi sembra che il tuo repertorio sia un Po limitato. Suvvia supremi un Po le meningi sempre...
2018-07-13 19:02:30
Bene ma che resti al fresco a lungo. Deve uscire con qualche capello bianco.
2018-07-13 16:09:17
Bravo, questo veneto sia da esempio agli altri virgulti padano veneti, lavora e studia...hahahahahaahahahahahahaahahahahahahahaaha.....che veneto....ciao enrico..ciao.
2018-07-13 14:46:51
Meno male, abbiamo tanto bisogno di manodopera specializzata .
2018-07-13 14:22:09
Nel caso specifico maturano anche le pere