Lunedì 7 Ottobre 2019, 21:52

Capriolo in fuga tra le strade e in cimitero: catturato dopo un lungo inseguimento

PER APPROFONDIRE: caos, capriolo, vittorioveneto
Il capriolo che lunedì ha seminato il caos tra le strade di Sant'Andrea a Vittorio Veneto

di Claudia Borsoi

Singolare intervento luendì pomeriggio per la polizia locale di Vittorio Veneto. La pattuglia, allertata da una passante, è stata impegnata nel quartiere di Sant’Andrea nell’inseguire e catturare un capriolo, poi liberato nei vicini prati di Piadera. L’animale vagava impaurito tra le vie, facile bersaglio delle auto in transito. Solo dopo un’ora e mezza gli agenti sono riusciti a fermarlo e, con l’aiuto di alcune persone, a riportarlo nel suo habitat naturale, tra prati e alberi sulle colline vittoriesi.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Capriolo in fuga tra le strade e in cimitero: catturato dopo un lungo inseguimento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-10-08 10:27:17
Caprioli impauriti ? Da chi ? I lupi non centrano nulla ?
2019-10-08 08:24:45
ma le recinzioni che vedo in foto sono in regola ? , come fanno questi animali a circolare se recintiamo tutti i terreni ?