Sabato 16 Novembre 2019, 13:13

Cane massacrato da un cacciatore a pedate e botte col calcio del fucile

PER APPROFONDIRE: cacciatore, cane, morto, treviso, ucciso, vazzola
Cane massacrato da un cacciatore  a pedate e botte col calcio del fucile

di Elena Filini

VAZZOLA - «L'esito dell'autopsia si avrà domani, ma le ferite riportate sono compatibili con percosse da calcio di un fucile e altri maltrattamenti». Dietro il burocratese il dottore Schivenin dell'ambulatorio veterinario di Conegliano ha la voce rotta. Rocky, un cagnolino dal pelo color miele, non ce l'ha fatta. È morto 24 ore dopo il ricovero d'urgenza per i calci e le botte con cui un cacciatore lo ha finito sulla soglia di casa. «Purtroppo ne vediamo troppe di storie così. Forse questa volta, visto che sono intervenuti i carabinieri, chi ha compiuto un simile scempio avrà un nome. E speriamo una sanzione. Anche se stiamo parlando di pene ancora troppo lievi».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cane massacrato da un cacciatore a pedate e botte col calcio del fucile
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-11-17 21:05:07
il prototipo del cacciatore: bruttissima gente..
2019-11-18 10:20:18
@ assolutamente NO !! Questo e' il prototipo di un mascalzone spietato,conosco tanti cacciatori,che amano ed accudiscono i propri cani come familiari.
2019-11-16 21:45:03
Ma che schifo di persona
2019-11-16 18:45:45
Il nome, prego. Qui non è questione di privacy. Chi ha agito con tanta crudeltà è un pericolo potenziale anche per la popolazione.
2019-11-16 18:45:23
Vi prego di pubblicare il nome e cognome di questo infame individuo degno della galleria degli orrori.