Travolto da un imballo di plastica di 5 quintali: muore camionista trevigiano

Venerdì 4 Giugno 2021
Camionista travolto dal carico

TREVISO - Nuovo vittima di un incidente sul lavoro nella Marca trevigiana. Un autotrasportatore, Bruno Bardi 59 anni di Carbonera, è morto questa mattina venerdì 4 giugno in provincia di Bergamo mentre stava scaricando il carico poco prima delle 8 a Leffe, in via Pezzoli d'Albertoni 97, all'interno della ditta Plastic Leffe. 

Bruno Bardi

Stando a quanto ricostruito da vigili del fuoco e carabinieri intervenuti alla ditta bergamasca, l'uomo dipendente della ditta  Codognotto di Salgareda sarebbe stato travolto dalla caduta accidententale di un imballo di plastica comparra dal peso di 5 quintali che stava scaricando dal mezzo pesante che aveva appena parcheggiato nel cortile dell'azienda. L'incidente sarebbe avvenuto mentre l'autotrasportatore stava sciogliendo le cinghie che reggevano il carico, che lo ha appunto travolto. Sul posto sono intervenuti i mezzi i soccorso del 118, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo per un trauma da schiacciamento. Anche i vigili del fuoco del distaccamento di Clusone e i volontari di Gazzaniga sono intervenuti sul posto assieme ad Ats e carabinieri.

 

Ultimo aggiornamento: 20:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA