Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calici di Stelle, inizia la settimana dell'Eno Astronomia: tra vino, filari d'uva e l'attesa per la notte di San Lorenzo

Lunedì 8 Agosto 2022
Calici di Stelle, inizia la settimana dell'Eno Astronomia: tra vino, filari d'uva e l'attesa per la notte di San Lorenzo

Calici di Stelle, l'evento ormai quasi ventennale, a cura del Movimento Turismo del Vino e dell'Associazione Città del Vino, che ad ogni estate illumina le vigne e le piazze dei borghi più belli d'Italia, con centinaia di cantine e comuni aderenti in tutta Italia, dopo la settimana di riscaldamento (e non è una battuta) appena trascorsa, e iniziata il 29 luglio, entra nel vivo con la seconda settimana, quella della notte di San Lorenzo, fra musica e meditazione, camminate tra i filari, picnic notturni, cene con i vignaioli, spettacoli e molto altro, il tutto declinato sul tema che quest'anno è l'Eno Astronomia.


Fittissimo, come sempre, e non potrebbe essere diversamente, il calendario anche in Veneto e Friuli Venezia Giulia. A partire da Valdobbiadene (Tv), dove, dopodomani, 10 agosto, notte di San Lorenzo, in piazza Marconi, dalle 20 a mezzanotte, Calici di Stelle vedrà inevitabilmente protagonista il Valdobbiadene DOCG, abbinato agli assaggi golosi proposti dai locali del centro con l'accompagnamento della musica del ValdobbiadeneJazz Ensemble. Prosecco superstar, sempre mercoledì, anche ad Asolo, con il contorno dei numerosi altri vini del territorio e i bocconi golosi dei Ristoranti dell'Asolano, con 16 produttori del Consorzio Vini Asolo e Montello, altrettanti ristoratori e la Confraternita Vini Asolo Montello (prevendita su www.asolo.it). Mentre a Vazzola (Tv), sempre mercoledì, dalle 19,30 alle 24, il borgo Malanotte sarà protagonista della serata dedicata ai vini del Piave e della Marca Trevigiana, a partire dal Prosecco Doc e Docg e dall'autoctono Raboso Piave, protagonista anche di una degustazione guidata a cura della omonima Confraternita.


DA GRADO A CORMONS
In Friuli-Venezia Giulia, il prossimo fine settimana spalanca lo sguardo (venerdì e sabato) sulla scenografica diga Nazario Sauro a Grado, con 22 cantine, degustazioni guidate, intrattenimento musicale, abbinamenti cibo/vino per Calici di Stelle... in Cantina. Ad Aquileia (Ud), città patrimonio Unesco, mercoledì e giovedì va in scena la due giorni di masterclass e suggestioni archeologiche, fra Piazza Capitolo e la Basilica Patriarcale, con il vino protagonista nelle degustazioni dell'Agro Aquileiese. Ma anche affascinanti percorsi notturni alla scoperta dell'eredità culturale di Aquileia.


A Buttrio (Ud), giovedì, l'appuntamento è a Villa di Toppo Florio, dalle 19.30 a mezzanotte, per un assaggio dei migliori prodotti enologici della zona, mentre il giorno precedente, dopodomani, a Casarsa della Delizia (Pn), l'antico frutteto di Palazzo Burovich ospiterà una serata di musica e degustazioni con i vini della Selezione Spumanti Filari di Bolle 2022. Decisamente attraente anche la proposta di Cormons (Go) che, venerdì 12 agosto, ospita alla Rocca del Monte Quarin, un magico pic nic nel cuore del Collio, con un cestino che permetterà di brindare al chiaro di luna (piena) e assaggiare le eccellenze del territorio, dopodiché, al termine di una breve passeggiata in salita, i partecipanti saranno accolti dalle aziende locali.


C.D.M.
 

Ultimo aggiornamento: 16:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci