Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Braccati i banditi dell'Audi gialla. Avvistata a Preganziol
In volo l'elicottero dei carabinieri ma il bolide non si trova

Sabato 23 Gennaio 2016
Braccati i banditi dell'Audi gialla. Avvistata a Preganziol In volo l'elicottero dei carabinieri ma il bolide non si trova
1

TREVISO - Dov'è l'Audi gialla? Tutti la cercano, molti pensano di averla vista. Ma il bolide targato Canton Ticino sembra imprendibile.
 


Eppure, fra le varie segnalazioni, ieri, due sembrano particolarmente pertinenti: la prima è di un automobilista che nel primo pomeriggio avrebbe incrociato la famigerata station wagon
 

sul Terraglio all'altezza di Preganziol, davanti al Mille Lire.
«Era sporca, a bordo ho visto due persone. Il rumore del motore era inconfondibile, non poteva essere che una Rs4. In più aveva targa svizzera» ha affermato.
Un'altra segnalazione è giunta ai carabinieri un'ora più tardi a Postioma di Paese, sulla Feltrina, sempre in provincia di Treviso. A quel punto, si è subito alzato in volo l'elicottero dell'Arma che però non è riuscito a individuare il bolide. Nel corso della giornata l'Audi sarebbe comparsa anche a Roncade, Mogliano e Nervesa.
E nella serata eccola di nuovo. Questa volta sarebbe stata avvistata poco dopo le 22 nel Padovano, zona Piove di Sacco.

Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio, 08:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci