Con il furgone si schianta contro un Tir: giovane autista perde le gambe

Mercoledì 29 Maggio 2019 di Marco Corazza
Il furgone schiacciato
4

CESSALTO - Altro botto in A4 verso le 19.40 appena risolto il tragico incidente di San Stino (delle ore 15.30). E il bilancio parla di un giovane gravissimo in ospedale: nello schianto ha perso entrambe le gambe.

Questa volta l'incidente è stato tra un furgone e un mezzo pesante, nel tratto compreso tra Cessalto e San Stino, sempre in direzione di Trieste. Identica la tipologia dell'incidente a quello a accaduto nel pomeriggio. Il conducente del furgone - non avrebbe nemmeno 30 anni e risiede in Slovenia - non si sarebbe accorto del Tir praticamente fermo che lo precedeva.

Il veicolo si è conficcato sotto al pianale del pesante mezzo. Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco di San Donà, con i colleghi di Portogruaro e di Motta e con i sanitari del Suem , giunti in ambulanza e con l'elicottero. Ferito il conducente del furgone, ma i sanitari stanno ancora operando. Inevitabili le code per chi si dirige verso il Friuli Venezia Giulia.

I particolari sul Gazzettino del 30 Maggio 

Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 09:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA