Andrea, papà coraggio muore dopo l'uscita del libro dedicato alla figlioletta

Venerdì 1 Marzo 2019

CITTADELLA - Stava raccontando sui social tutta la sua voglia di vivere e la guerra contro un tumore molto  aggressivo che purtroppo non gli ha lasciato scampo: stamani all'alba è morto Andrea “Biz” Bizzotto,  33 anni, originario di Cittadella, da sempre nel Bassanese, papà di una bimba di soli due anni a cui ha dedicato un libro per raccontarle chi era suo padre. Il desiderio era stato raccolto dall’amica Rebecca Frasson, 32 anni, di Treviso. e ne è uscito "Storia di un maldestro in bicicletta". Proprio ieri sera il libro era stato presentato in Emilia.

Stamani la triste notizia.  
 

 

Laureato in ingegneria industriale, dopo qualche lavoro in Italia, Andrea per  la sua passione di creare  gelati si trasferì  in Austria e quindi in Germania, a Dortmund. Lì ha  conosciuto  Maria Brandt, sposandola e diventando  nel 2016 papà della piccola  Giulia Grace. Proprio la moglie stamani alle 4 ha postato la notizia del decesso.

IL RICORDO di Andrea "Biz" della moglie Maria

IL LIBRO - «Giulia tu sei la cosa più preziosa ed importante che ho - scrive papà Andrea nel libro - e sei la persona che più amo. Sono così fiero di essere tuo papà. Questo libro rappresenta un piccolo passo di quello che sono ed ero. Spero un giorno lo leggerai e potrai filtrare il buono dal meno buono».


 

Ultimo aggiornamento: 3 Marzo, 14:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA