Oggi apre al pubblico l'Archivio Benetton: all'interno le auto di Formula 1, capi storici diventati cult e introvabili, e anche le più note immagini pubblicitarie Video

Sabato 27 Novembre 2021
Oggi apre al pubblico l'Archivio Benetton

PONZANO VENETO (TREVISO) – Oggi, sabato 27 novembre, l’Archivio Benetton ha aperto le sue porte al pubblico in occasione della Settimana della Cultura d’Impresa promossa da Confindustria e organizzata da Museimpresa, il cui tema quest’anno è: “Il Grand Tour tra i valori dell’Italia intraprendente”.

Archivio Benetton: cosa conserva

Nel corso di quasi sessant’anni di attività, Benetton Group non solo si è messa in gioco nel suo settore - la moda - ma ha espresso la sua creatività anche in altri campi, come lo sport, l’architettura e la comunicazione, lavorando per ispirazione e sperimentazione, come farebbe un artista. Dal 2009, lo specchio di questo modo di fare impresa è l’Archivio Benetton, un’area espositiva di oltre 1.300 metri quadrati all’interno dei Benetton Studios di Castrette di Villorba (Treviso), dove sono conservati capi storici, bozzetti, cartelle colori, macchinari industriali, immagini pubblicitarie e persino le vetture con cui la scuderia Benetton ha gareggiato in Formula 1.

L’Archivio Benetton è fonte d’ispirazione per i creativi dell’azienda, che lo visitano quotidianamente in cerca di spunti e idee per i loro progetti. Il 27 novembre, le sue porte aprono anche ai visitatori esterni, che in due turni (10:00-11:00 e 11:45-12:45) potranno godere di un punto di vista privilegiato su un’impresa italiana che ha fatto della creatività un’arma fondamentale per raggiungere il successo globale. La Settimana della Cultura d’Impresa, che quest’anno festeggia il suo ventennale con un calendario di eventi che è cominciato a luglio e si concluderà a dicembre, celebra la cultura industriale italiana attraverso il racconto delle eccellenze imprenditoriali sparse sul suo territorio.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 14:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA