Bambina di 8 anni vola in autostrada:
un camion si ferma e le fa scudo

Lunedì 2 Settembre 2013
Il finestrino dal quale è volata la bambina
TREVISO - Ha visto l’auto ferma in mezzo alla carreggiata dell’autostrada, ha fermato il suo Tir e l’ha parcheggiato di traverso in modo da proteggere l’auto dalle macchine in arrivo. Senza sapere che in quell’attimo esatto stava salvando una vita: quella di una bambina di otto anni.



Verso le 7 di mattina di ieri una Ford Galaxy si era schiantata contro i new jersey sull’A4 nel tratto tra Bergamo e Dalmine. A bordo una famiglia di origini marocchine residente a Pieve di Soligo (Treviso): mamma, papà e una bimba di otto anni sbalzata fuori dall’auto. Proprio in quell’attimo arriva il Tir che le fa da scudo. E in quei momenti passa anche una squadra di volontari della Croce rossa di Lomazzo (Como), che vede la scena. La bimba era in arresto cardiaco: viene rianimata con un massaggio cardiaco e ora è in ospedale. Le sue condizioni sono comunque gravi.





Dettagli e approfondimenti sull'edizione di Treviso del Gazzettino in edicola o nell'edizione digitale: http://goo.gl/tIi9o Ultimo aggiornamento: 3 Settembre, 16:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA