Treviso. Baby gang, allarme risse: blindato il centro storico nel week end

Mercoledì 7 Settembre 2022
Baby gang, allarme risse: blindato il centro della città nel week end

TREVISO - La Prefettura di Treviso ha disposto oggi, al termine di una riunione con le istituzioni a vario titolo coinvolte, il rafforzamento dei controlli nel centro storico e in prossimità delle stazioni di treni e pullman al fine di fronteggiare il crescente fenomeno delle risse scatenate da gruppi di giovanissimi, per lo più minorenni, registrato nelle ultime settimane.

Le misure prevedono sia «prestata massima attenzione nei riguardi di ogni atteggiamento o iniziativa che possa turbare la quiete pubblica o essere fonte di pericolo per l'incolumità delle persone che vogliono fruire del centro cittadino durante il fine settimana. Al contempo, saranno attuate specifiche iniziative volte a prevenire e sanzionare eventuali violazioni alla vigente normativa che vieta la vendita e la somministrazione di alcolici ai minori».

La pianificazione dell'attività sarà affidata ad un tavolo tecnico convocato dal Questore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci