Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sorpresi sull'autobus senza biglietto attaccano il controllore: scoppia una lite furibonda

Giovedì 30 Giugno 2022
L'intervento dei carabinieri
2

MONTEBELLUNA - Grazie alle testimonianze raccolte nell'immediatezza dei fatti ed alla visione dei sistemi di videosorveglianza presenti in area, sono gia' in fase di compiuta identificazione, da parte dei militari dell'Arma di Montebelluna, i protagonisti dell'episodio avvenuto nel pomeriggio di ieri, 29 giugno, presso la Stazione delle autocorriere del centro della provincia trevigiana. Secondo una prima ricostruzione dei fatti si tratterebbe di un gruppo formato da 4/5 giovani almeno 2 dei quali, nella circostanza,  sarebbero saliti a bordo di una corriera sprovvisti di biglietto. Dopo un acceso alterco con il conducente del bus i giovani erano scesi dal mezzo e avevano inscenato un'ulteriore alterco, in particolare, con un verificatore della società di trasporto pubblico giunto in loco. Nel frangente si sono aggiunti ai primi due giovani altri 2/3 ragazzi e ne è nata un'accesa lite, sedata solo dall'arrivo delle pattuglie di Carabinieri locale inviate dalla Centrale Operativa dell'Arma a seguito di richiesta degli stessi incaricati di pubblico servizio.

Ultimo aggiornamento: 13:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci