All'asilo accettano anche i figli dei no-vax: la rivolta dei genitori

PER APPROFONDIRE: asilo, castelfranco, genitori, no vax
All'asilo accettano anche i figli  dei no-vax: la rivolta dei genitori

di Maria Chiara Pellizzari

CASTELFRANCO - I genitori dei bambini vaccinati contro la scuola che accoglie anche i figli dei no vax. Succede a Villarazzo di Castelfranco, nell'asilo parrocchiale Frà Giuseppe, dove un gruppo di mamme e papà ha preso carta e penna per denunciare la situazione indirizzando una missiva a Prefetto, Ufficio scolastico e Procura. «Tutti i bambini vanno accolti all'asilo, non compete alle scuole verificare se la documentazione consegnata dai genitori sui vaccini è sufficiente» ha subito messo le cose in chiaro don Domenico Pilotto, amministratore dell'asilo. Ma andiamo con ordine. 

LA MISSIVA
«I genitori dei bambini frequentanti la scuola dell'infanzia di Villarazzo denunciano che sono stati accolti in questi giorni bambini che, non essendo in regola con le procedure richieste dalle istituzioni scolastiche statali nel rispetto della legge, in quanto figli di genitori no vax, risultano sospesi dalla frequenza nelle scuole statali ove si erano iscritti». È quanto si legge nella lettera inoltrata mercoledì 27 settembre, tra gli altri, al direttore generale dell'ufficio scolastico regionale Daniela Beltrame, firmata da alcuni genitori che si sono riusciti nel Comitato per la legalità. La coordinatrice dell'asilo Andreana Albanese però precisa: «tutte le famiglie hanno presentato la documentazione». Che sta succedendo allora? ...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 6 Ottobre 2017, 09:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
All'asilo accettano anche i figli dei no-vax: la rivolta dei genitori
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 37 commenti presenti
2017-10-07 07:22:41
Gliene deve fregar di meno dato che i loro pargoli sono vaccinati. Se si preoccupano tanto un dubbio, che anche i loro non siano vaccinati, viene.
2017-10-06 18:34:31
Come fanno a sapere le mancate vaccinazioni ? Qualcuno ha violato la normativa sulla privacy, reato gravissimo in quanto dati sensibili, riguardanti minori.
2017-10-06 17:17:39
Dura lex sed lex. e chi non si adegua può pure espatriare ed andare in qualche altro luogo della terra. E'ancora grande la terra.
2017-10-06 18:44:49
...e piena di genitori che non capiscono nulla, e che, evidentemente, hanno vaccinato i propri figlio pensando "ho rischiato io, devi rischiare anche tu". Se così non fosse, essendo i figli vaccinati, perché temono quelli non vaccinati? Non si fidano troppo della siòra Lorenza e del vitalizio che si sta creando?
2017-10-06 16:26:24
Ecco il risultato delle campagne terroristiche messe in piedi quest'estate. Isteria collettiva. Fra un po' qualcuno lapiderà i non vaccinati come untori. Bastava solo un po' più di calma e buonsenso per evitare tutto questo.