Accordo sull'Appiani saltato:
contro Tognana una foto e 500 atti

Giovedì 17 Luglio 2014
Una foto e 500 atti dimostrerebbero che la Camera di commercio sapeva bene di doversi trasferire all'Appiani in virtù di un accordo. Quella foto e quei documenti sono le prove che Fondazione Cassamarca ha depositato nel contenzioso civile che la oppone alla Camera di commercio. L'obiettivo? Costringere l'associazione presieduta da Nicola Tognana a rispettare i patti. Ma secondo la Camera di commercio nulla testimonierebbe (nessun documento scritto) il proprio vincolo a traslocare all'Appiani. Secondo Fondazione Cassamarca gli atti e una foto (quella dell'inaugurazione) sconfesserebbero la tesi della Camera di commercio. Ai posteri e a un giudice civile l'ardua sentenza.





Ultimo aggiornamento: 13:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA