Amazon, in funzione il centro a Riese: in programma 20 assunzioni dirette e 50 autisti

Mercoledì 15 Settembre 2021
Amazon, in funzione il centro a Riese: in programma 20 assunzioni dirette e 50 autisti
1

RIESE PIO X – Il deposito di smistamento Amazon a Riese Pio X, è entrato ufficialmente in funzione oggi, 15 settembre. La nuova struttura consentirà ad Amazon di potenziare ulteriormente i processi dell’ultimo miglio sia nella gestione degli ordini che nella velocità di consegna ai clienti, in particolare nella provincia di Treviso. Il primo prodotto consegnato dal deposito di Riese è stato un set da barba.

Il nuovo deposito di smistamento, che ha una superficie di oltre 4.500 metri quadrati, creerà nei prossimi anni oltre 20 posti di lavoro a tempo indeterminato per operatori di magazzino. Inoltre, è previsto che i fornitori di servizi di consegna di Amazon assumano 50 autisti a tempo indeterminato che ritireranno gli ordini dal deposito e li consegneranno ai clienti finali. 

Come sono inquadrati i dipendenti

I dipendenti sono assunti al quinto livello del Contratto Nazionale del Trasporto e della Logistica con un salario d’ingresso tra i più alti del settore, e numerosi benefit che includono sconti per i dipendenti su Amazon.it e un’assicurazione integrativa contro gli infortuni. Amazon offre ai dipendenti anche il programma Career Choice, che copre fino al 95% del costo delle rette e dei libri di testo per chi desidera specializzarsi in un ambito specifico frequentando corsi professionali per quattro anni

Amazon in Veneto

Il deposito di smistamento di Riese è la quarta struttura aperta da Amazon in Veneto. L'azienda, infatti, ha già aperto un centro di distribuzione situato tra i comuni di Castelguglielmo e San Bellino (Rovigo) e due depositi di smistamento situati a Vigonza e Verona. Inoltre, l’azienda ha annunciato anche l’apertura di tre nuovi depositi di smistamento a Vicenza, Treviso e Venezia. Nella regione, Amazon ha creato finora 1.500 posti di lavoro a tempo indeterminato.

Ultimo aggiornamento: 15:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA