Massacro di Gorgo al Monticano,
libertà anticipata per il basista

I coniugi uccisi
TREVISO - Alin Bogdaneanu, il basista del massacro di Gorgo al Monticano, condannato a 18 anni di carcere, potrà godere della libertà anticipata. Fu lui a dare le informazioni sulla villa dove Arthur Lleshi uccise barbaramente i coniugi Pellicciardi. Fu sempre lui ad eseguire gli ordini dell'albanese che ospitava, Naim Stafa, per cancellare le prove del delitto. Ma Bogdaneanu non partecipò al massacro, quella notte lavorava. Anzi, fu proprio grazie alle sue dichiarazioni che gli inquirenti riuscirono ad inchiodare Lieshi e Stafa. Così, a nove anni dall'omicidio e a metà della sua pena (Bogdaneanu è stato condannato a 18 anni) l'allora ventenne e oggi quasi trentenne detenuto modello rumeno potrà uscire dal carcere.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 10 Marzo 2016, 09:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Massacro di Gorgo al Monticano,
libertà anticipata per il basista
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2016-03-10 16:05:56
Aldilà di tutte le fesserie buoniste & papiste il carcere dovrebbe tutelare le persone per bene mettendo i criminali in condizioni di non nuocere. (infatti molte volte vengono trattenuti "solo" per la possibilità di reiterazione dei reati o possibilità di fuga)
2016-03-10 15:48:56
Quantomeno anche se si considera scontata "al 50 per cento" la pena si dovrebbe comunque "espellerlo come indesiderabile" (il suo "posto di lavoro" presso il "proprietario della villa" credo l'abbia perso per averne tradito la fiducia)
2016-03-10 14:15:51
e ultimamente Pietro Maso che dopo i genitori voleva completare l'opera con le sorelle?
2016-03-10 13:02:48
eusebio99:anche Izzo,il carnefice ed assassino del circeo, era stato considerato "rieducato e recuperato" dalle autorità preposte salvo ricredersi quando,in permesso premio,ammazzò altre due donne di cui una quindicenne. Se lo ricorda? anche allora fu contento della libertà vigilata di quel pazzo assassino?
2016-03-10 12:47:49
non so dove ma credo certo negli USA tutti i complici vengono incriminati per lo stesso reato: se nella rapina in una banca "ci scappa il morto" chi ha sparato, chi prendeva il malloppo, chi faceva il palo, chi attendeva in macchina fuori del portone e il basista possono essere condannati in solido, perchè uno da solo non poteva compiere quel reato, anzi ci dovrebbe essere pure l'aggravante di "associazione per delinquere" quando sono tre o più.