Divergenze sui progetti futuri, Alessandro Benetton si dimette dal cda

Domenica 27 Novembre 2016
Divergenze sui progetti futuri, Alessandro Benetton si dimette dal cda
7
TREVISO - Alessandro Benetton si è dimesso dal cda di Benetton Group. Un passo che probabilmente verrà ufficializzato domani.
Il figlio di Luciano Benetton abbandona l'azienda di famiglia dopo essere stato presidente esecutivo sino al 2013. All'origine della decisione dell'imprenditore cinquantenne la mancata condivisione sui progetti futuri dell'azienda di Ponzano Veneto. Alessandro sarebbe infatti contrario alla ristrutturazione aziendale e favorevole a un rilancio del marchio storico. Un ulteriore colpo agli equilibri storici della famiglia già messi a dura prova dopo la scissione in tre parti dell'azienda dividendola tra la parte industriale, quella immobiliare e il retail. 
Ultimo aggiornamento: 12:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA