Riaprono il parco degli Alberi Parlanti e le palafitte del Livelet

Sabato 30 Maggio 2020
Riaprono il parco degli Alberi Parlanti e le palafitte del Livelet
TREVISO I parchi tematici per bambini ripartono. Si tratta del Parco di Villa Margherita gestito dagli Alcuni e del Livelet a Revine. Con tutti gli accorgimenti e i dispositivi sanitari previsti per legge entrambi i parchi riaprono in sicurezza e invitano i bambini e le famiglie, soprattutto adesso che la scuola è agli sgoccioli.

GRUPPO ALCUNI
I fratelli Manfio, che dirigono il parco degli Alberi Parlani, hanno scelto un’apertura graduale delle varie attività, così nel weekend, oggi e domani, riaprirà la Cedraia con l’infopoint e il bar, mentre le attività organizzate per le famiglie, con due avventure all’aperto proposte tra gli alberi del parco, riprenderanno da martedì 2 giugno. Ci sono, però, nuove regole. Sarà obbligatoria la prenotazione per partecipare ai percorsi all’aperto che avranno ingressi contingentati. Questi gli orari. Le macchine di Leo da Vinci: 10.45 e 15. Draghi, dinosauri e animali estinti: 12 e 16.30. Caffetteria e infopoint apriranno secondo i seguenti orari. Sabato: 10-13 e 14.30-18.30, domenica e giorni festivi: 10-18.30, lunedì-venerdì: 09.30-12.30 e 14.30-18. Ingresso promozionale a 5 euro per bambini e adulti per ogni percorso. Prenotazione allo 0422694046. L’ingresso in cedraia e al bar è contingentato, al massimo 2 nuclei familiari alla volta. L’uso dei dispositivi di protezione individuali (mascherina, guanti o igienizzante mani) è obbligatorio. L’uso della mascherina è obbligatorio Mantenere la distanza interpersonale di 1 metro

LE PALAFITTE
Domani dalle 10 alle 18 il Parco del Livelet a Revine errà riaperto al pubblico, per il momento però solo su prenotazione e in totale sicurezza. L’area è dotata di tutte le misure e le precauzioni necessarie per far fronte alla delicata situazione e di personale preparato, pronto a soddisfare le richieste dei visitatori. Per il momento non sono previsti laboratori ma soltanto alcune dimostrazioni. Mentre, su prenotazione, sarà disponibile fare pic-nic all’aria aperta per pranzare coi propri congiunti o amici (distanziati). Il Parco del Livelet sarà aperto ogni domenica fino al mese di ottobre. Sarà possibile effettuare le visite alle palafitte guidate dagli esperti del Parco. Dopo la riapertura, si è iniziato anche a lavorare sul programma degli eventi. Il primo appuntamento su prenotazione, che si terrà venerdì 5 giugno alle 20, è con “La luna rosa”, l’ultima luna piena di primavera, colorata come un acquerello rosa, e proprio nel periodo di maggiore fioritura dell’omonimo fiore.

Un’escursione che avrà luogo in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, pensata per provare a osservare insieme la seconda eclissi lunare in penombra dell’anno e passare una serata diversa, passeggiando lungo le rive del lago con gli occhi al cielo, immersi nel fascino del Parco e nei suoni della notte. «Non è certo una situazione facile quella che il mondo delle Pro Loco e il mondo di chi gestisce i musei stanno affrontando – spiega Giovanni Follador, presidente Unpli Treviso – ma ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo lavorato per far ripartire il Parco del Livelet in totale sicurezza per i visitatori e nel rispetto delle normative». Il programma di tutti gli eventi è disponibile e costantemente aggiornato sul sito www.parcolivelet.it o sulla pagina Facebook “Parco Archeologico Didattico del Livelet”. Per info e prenotazioni si può contattare la segreteria: Ufficio Iat Conegliano, dal martedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30, tel. 0438 21230, e-mail: segreteria@parcolivelet.it. Nei giorni di apertura del Parco (domenica e festivi) si può contattare il numero 329 2605713. © RIPRODUZIONE RISERVATA