Identificato il bandito: è un nomade
di Fontanelle. Indagato il benzinaio

PER APPROFONDIRE: gioielleria, nante, rapina
Il benzinaio Graziano Stacchio e il bandito Albano Cassol
NANTO - È stato identificato il bandito rimasto ucciso ieri nel tentativo di rapina ad una gioielleria nel vicentino. Si tratta di un nomade 41enne, Albano Cassol, nato a Vicenza, residente a Fontanelle (Tv).

Lo ha comunicato il Procuratore capo di Vicenza, Antonino Cappelleri. Il magistrato ha confermato inoltre l'iscrizione nel registro indagati, come atto dovuto, di Graziano Stacchio, il benzinaio che ha esploso alcuni colpi di fucile contro i banditi.







Un atto reso indispensabile - spiega la Procura - dall'esigenza di garantire la partecipazione e l'interlocuzione dei difensori dell'uomo agli accertamenti tecnici. Cappelleri precisa, in una nota, che «l'astratta ipotesi di reato che interessa Stacchio è quella di eccesso colposo in legittima difesa, ovvero nell'uso legittimo delle armi».



La Renault Laguna, dove è stato trovato il bandito ucciso, è stata rubata a Padova.



Cassol era stato arrestato per un colpo alla Coop di Concordia Sagittaria (Ve).
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 4 Febbraio 2015, 18:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Identificato il bandito: è un nomade
di Fontanelle. Indagato il benzinaio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2015-02-05 14:59:06
Graziano Stacchio Graziano Stacchio è un eroe, perché ha difeso gli altri contro chi terrorizza, rapina e uccide. GUAI A CAINO, PROTEGGI ABELE!!!!! Chi vuole accusarlo è complice dei delinquenti e nemico degli onesti.
2015-02-05 14:24:18
Quando questi soggetti da forca ci lasciano le penne non c\'è da star allegri pensando che sicuramente andranno a far danni in qualche altro aldilà...c\'è quindi da augurarsi che dopo un sommario giudizio Caronte stesso si liberi dei loro stracci buttandoli nei flutti dell\'oblio e del nulla...a prescindere dalle ciance che possano biascicare in proposito i soliti noti alla Vendrini e Boldola
2015-02-05 13:22:49
Corona e Berlusconi Ma non avete capito che in Italia gli unici criminali che non fanno dormire la notte gli italiani , sono Corona e Berlusconi !! I Magistrati in Italia non scherzano !!
2015-02-05 11:47:22
Cassol era stato arrestato per un colpo alla Coop di Concordia Sagittaria (Ve). Ma è mai possibile che a quella età non avesse un ricco curriculum di imprese criminali tipo fedina penale formato \"Rotoloni\" 10 piani di delinquenza? mica sarà stato graziato per buona condotta dai massimi capoccioni de Roma? quelli che della delinquenza non sanno manco che esiste con tutti i gorilla, scorte e perchè no \"Guardie Svizzere\" che li isolano e proteggono dal mondo reale.
2015-02-05 11:05:26
Comunque... ...piena solidarietà al benzinaio e al commento di orcokan.