Due passeggeri fermati in aeroporto: in pancia un chilo e mezzo di droga

PER APPROFONDIRE: aeroporto, canova, droga, treviso
Treviso. Due passeggeri fermati in aeroporto: in pancia un chilo e mezzo di droga
TREVISO - Più di 1,5 chilogrammi di sostanze stupefacenti in polvere, cocaina ed eroina, sono stati intercettati dai funzionari doganali dell'aeroporto di Treviso e dalla Guardia di Finanza attraverso l'arresto di due passeggeri nigeriani scesi da un volo proveniente dal Belgio.

Il materiale era compresso in ovuli ingoiati dai due prima della partenza. Dopo l' espulsione dello stupefacente avvenuta all'ospedale di Treviso, gli stranieri sono stati trasferiti in carcere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 20 Agosto 2019, 20:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Due passeggeri fermati in aeroporto: in pancia un chilo e mezzo di droga
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-08-23 13:26:13
Certo che ci vuole coraggio,ma cosa non si fa per i soldi al giorno d'oggi.
2019-08-21 08:10:16
Che schifo!!
2019-08-20 21:30:51
... stupefacenti risorse.. bastava scrivere due nigeriani arrestati e la cosa sarebbe stata normale.. ma la normalità da un po di tempo è diventata politicamente non corretta.. ma la colpa non è sua..