Adunata alpini, attesi 400 mila: negozi, ristoranti, bar aperti giorno e notte

Mercoledì 3 Maggio 2017 di Mattia Zanardo
2

TREVISO -  Ci sarà da sfamare e dissetare, secondo le stime, un esercito di oltre 400mila persone. E per farlo, durante i giorni dell'Adunata nazionale degli Alpini a Treviso, bar e locali potranno restare in funzione, di fatto, con orario continuato. Il sindaco, infatti, ha emanato l'ordinanza per regolare l'attività dei pubblici esercizi, derogando anche alle normative solitamente in vigore. Da giovedì 11 maggio a sabato 13 maggio, le attività di somministrazione di alimenti e bevande potranno determinare liberamente il proprio orario, andando anche oltre l'obbligo di chiusura alle 2 di notte fissato come limite negli altri periodi, senza per questo dover presentare allo Sportello Attività produttive il documento di impatto acustico.

Unica avvertenza: eventuali variazioni negli orari di apertura dovranno essere rese note con cartelli e altre comunicazioni. Inoltre, tutti gli esercizi aperti durante i giorni della manifestazione dovranno mettere a disposizione del pubblico i servizi igienici. Anche l'utilizzo dei plateatici, in via eccezionale, verrà prolungato rispetto al consueto stop imposto dalla normativa municipale: da giovedì 11 a sabato 13, bar e caffè potranno servire cibi e bevande nei dehors fino all'una e 30 del giorno successivo. 

 

Ultimo aggiornamento: 13:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA