Adunata degli Alpini 2017: tutto quello che c'è da sapere sulla viabilità

PER APPROFONDIRE: adunata, alpini, treviso
Adunata degli Alpini 2017: tutto quello che c'è da sapere sulla viabilità. E sarà caccia al parcheggio

di Mattia Zanardo

TREVISO - Uno dei nodi cruciali per l'Adunata nazionale degli Alpini è rappresentato dalla viabilità. 

CENTRO VIETATO - Il centro storico diventerà una vera e propria isola pedonale: dalle 13 di giovedì 11 maggio, stop alla circolazione dei veicoli motorizzati in tutta l'area entro Mura (uniche eccezione i mezzi di soccorso e dell'organizzazione). Non solo, sarà vietata anche la sosta: dunque non potranno parcheggiare, neppure nei posteggi abitualmente loro destinati i residenti e titolari di attività commerciali e imprenditoriali. 

PARK RISERVATI - A chi abita in centro storico (compresi anche quanti non sono abbonati al sistema della sosta) e ai commercianti (ma solo se abbonati), l'amministrazione comunale ha riservato cinque aree di sosta fuori Mura: una serie di stalli al Foro Boario, il Miani, parte del Park Dal Negro, il Metropark alla stazione ferroviaria e il parcheggio sotterraneo alla Cittadella Appiani. Per accedervi, però, sarà necessario munirsi di pass: il lasciapassare, infatti, sarà personale (se ne può richiedere uno per famiglia o per esercizio) e darà accesso solo al park assegnato, indicato sul documento stesso. A Ca' Sugana hanno stimato un fabbisogno di circa 2.500 posti, anche se, dopo la partenza sprint delle prime ore, le richieste hanno rallentato e la gran parte dei posteggi rimane ancora libera. Il 23 aprile scade il termine per presentare la domanda. 

ALTRE ZTL - Le limitazioni al traffico si estenderanno progressivamente, fino a comprendere in due passaggi successivi: dalle 16 di giovedì e poi dalle 7 di venerdì oltre al Put esterno, tutta la prima periferia del capoluogo. Resteranno sempre transitabili solo viale della Repubblica e la Tangenziale. L'obiettivo è quello di evitare il traffico di forestieri, spingendo anche gli stessi partecipanti all'Adunata ad utilizzare i mezzi pubblici per avvicinarsi al centro. Le ztl saranno permeabili, potranno cioè circolare i residenti. Non servirà neppure un pass (del resto, sarebbero tanto numerosi da essere ingestibili): basterà esibire la patente o un documento di identità, che attesti la residenza. E per chi lavora all'interno della zona con restrizioni? In alcuni casi, sarebbero allo studio delle deroghe: chiarezza definitiva, la farà l'ordinanza che verrà pubblicata entro fine mese. Il consiglio, valido per tutti, comunque è quello, nella tre giorni alpina, di non muoversi in auto se non strettamente necessario, preferendo i mezzi pubblici. E di armarsi di un po' di pazienza.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Aprile 2017, 19:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Adunata degli Alpini 2017: tutto quello che c'è da sapere sulla viabilità
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-04-19 12:13:37
il consiglio è prendete ferie e scappate dalla città se abitate in centro... tanto se avete figli ferie tocca prenderle perché le scuole sono chiuse.
2017-04-18 14:37:22
Vorrei sapere chi fra questi fanatici sostenitori del Corpo degli Alpini, ha fatto il militare, o è idono volontario in caso di richiamo per operazioni militari!...
2017-04-18 11:38:00
Con tutto il rispetto per i valori e la storia, ma sostengo con convinzione che sarebbe bastato aver programmato l'adunata esattamente un mese dopo, l'anno scolastico finisce il 10 giugno. E' mai possibile che tutte le scuole, anche dei comuni limitrofi, debbano essere chiuse per questo???? Non sarebbe cambiato nulla, nè mi sembra una decisione tanto difficile...
2017-04-18 06:13:05
Inflazione di bandierine sui pilastri della pubblica illuminazione..in ogni angolo anche secondario della provincia.Tanto vale lasciarle per sempre.