Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Primiero: violento temporale si abbatte sul rifugio, il canale si ingrossa e danneggia il sentiero. Paura per gli escursionisti

Domenica 24 Luglio 2022 di Redazione web
Violento temporale si abbatte sul rifugio: ci sono escursionisti
3

PRIMIERO - Un violento temporale si è abbattuto nel tardo pomeriggio di ieri nell'area nei pressi del rifugio Treviso in Val Canali (gruppo Pale di San Martino) facendo ingrossare il torrente Canali e provocando danni sul sentiero 711 dell'Alta Via delle Dolomiti e sulla strada che porta al parcheggio del rifugio Treviso. È stato il gestore del rifugio Treviso, intorno alle 18.40 di ieri, ad allertare il Numero Unico per le Emergenze 112.

Violento temporale si abbatte sul rifugio: il canale si ingrossa e danneggia il sentiero

Sei operatori della Stazione del Primiero sono saliti lungo il sentiero ed hanno assistito una quindicina di escursionisti, che dovevano scendere a valle dopo il temporale, ad affrontare i tratti del sentiero fortemente danneggiati dal temporale e dal torrente ingrossato. Tutti gli escursionisti sono quindi rientrati a valle illesi.

Intorno alle 20 è stato inviato sul posto anche l'elicottero per effettuare un sorvolo sull'area del rifugio Treviso, del bivacco Minazio, della Val Canali e del rifugio Pradidali per accertarsi che nessun altro escursionista avesse bisogno di aiuto. Nessuna persona è stata trovata in difficoltà. Le operazioni di soccorso alpino si sono concluse intorno alle 21, mentre sono proseguite le attività dei Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza della zona.

Ultimo aggiornamento: 17:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci