Venerdì 6 Settembre 2019, 11:28

Mamma e tre bambini assaliti dalle vespe, panico al parco

PER APPROFONDIRE: lendinara, parco, vespe
Mamma e tre bambini assaliti  dalle vespe, panico al parco
LENDINARA - Una famiglia è stata attaccata da vespe inferocite che hanno punto ripetutamente mamma e tre bimbi al parco accanto a casa. È stato davvero un brutto quarto d'ora quello vissuto attorno alle 19,30 di mercoledì nel parco dei Bersaglieri da una mamma e dai suoi tre figli, il più piccolo dei quali di soli quattro mesi. Stando a quanto appreso la donna di origine marocchina era seduta su una panchina lungo il lato del parco che dà su via Pio La Torre, stradina cieca laterale di via dei Bersaglieri, tenendo con sé il piccolo mentre i due figli maggiori giocavano. Un tranquillo momento familiare turbato all'improvviso dall'arrivo di un sciame di vespe, forse irritate dai bimbi che inconsapevolmente hanno intercettato un nido, che hanno attaccato i quattro pungendoli ripetutamente infilandosi anche sotto i vestiti.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mamma e tre bambini assaliti dalle vespe, panico al parco
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-09-07 06:32:11
Vespe rassiste ah ah ah
2019-09-07 19:14:01
Le vespe non hanno giudici, per loro fortuna. Loro possono difendersi
2019-09-06 16:42:26
quelle in foto nn sono api, sono vespe...e vi assicuro che la differenza è grande
2019-09-07 14:38:04
Forse vuole dire il contrario semmai, cioè che quelle in foto sono api, e non vespe..... giusto?
2019-09-06 16:11:26
rettifica, inavvertitamente "qualcuno " ha disturbato un pacifico nido di vespe , le quali , per difesa , hanno punto i soggetti . La puntura di una vespa, se di vespa si tratta , è un po dolorosa ma fa bene agli arti .