Mancano i medici, l'ospedale
“affitta” ginecologi per l'estate

Martedì 14 Giugno 2016 di Marina Lucchin
Mancano i medici, l'ospedale “affitta” ginecologi per l'estate
3
ROVIGO - L’Ulss 18 prende "in affitto" ginecologi da aziende sanitarie private per sopperire alle carenze d’organico nei reparti dovuti a ferie estive e alla nuova turnazione introdotta per i medici dall’"orario europeo" che impone maggior rigore nel rispetto dei ritmi di attività e di riposo. Il provvedimento, adottato d’urgenza dal direttore generale Compostella, avrà efficacia fino al 30 giugno. Il presidente dell’Ordine dei Medici di Rovigo però storce il naso: «Non vorremmo si trattasse di una corsa al massimo ribasso: deve essere un provvedimento eccezionale».

 
Ultimo aggiornamento: 15 Giugno, 10:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA