Sferra coltellate al compagno, condannata a 4 anni e 8 mesi la convivente

Mercoledì 20 Gennaio 2021
Il tribunale di Rovigo

ADRIA - Fatiha Badrane, 39 anni, marocchina, è stata condannata, con rito abbreviato dal tribunale di Rovigo, a 4 anni e 8 mesi per tentato omicidio del compagno convivente. I fatti erano accaduti ad Adria il primo aprile scorso, quando la donna aveva sferrato diverse coltellate all'addome e al volto dell'uomo, 46enne, anch'egli marocchino. A chiamare le forze dell'ordine erano stati i vicini che avevano sentito i rumori del litigio. L'uomo era stato trasportato al Pronto soccorso di Rovigo, ma fortunatamente le ferite non erano gravi da metterlo in pericolo di vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA