Si schianta in Ducati contro un
Fiat Doblò: muore padre di 46 anni

PER APPROFONDIRE: ceneselli, ducati, incidente, schianto
Stefano Ferrarini  e la sua Ducati a terra dopo l'impatto (Foto tratte dalla Gazzetta di Mantova)
CENESELLI - Un 46enne originario di Ceneselli, Stefano Ferrarini, è morto ieri mattine nel Mantovano dopo essersi schiantato con la sua moto Ducati contro un Fiat Doblò.

L'uomo, grande appassionato di moto, si era trasferito da tempo a Goito, nel Mantovano: lascia la moglie e due bambini. L'incidente è avvenuto a Marengo, in prossimità di un incrocio.

Ferrarini lavorava per un'azienda in provincia di Verona ed era diretto in una ditta del Mantovano, la Sacmi. Inutili le manovre prestate dal personale del 118, accorso insieme a Polizia Stradale e Polizia Locale. Dopo una ventina di minuti il personale medico si è arreso e ha constatato il decesso del 46enne.

I dettagli nell'edizione di Rovigo de Il Gazzettino in edicola venerdì 15 luglio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Luglio 2016, 18:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si schianta in Ducati contro un
Fiat Doblò: muore padre di 46 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti