Stalking, indagato un 30enne che molestava e minacciava l'ex compagna

Venerdì 28 Agosto 2020
Indagato un rodigino che minacciava l'ex compagna
ROVIGO - Non potrà più avvicinarsi all'ex compagna e ai suoi familiari né ai luoghi abitualmente frequentati dalla ragazza. In caso di incontro dovrà mantenere da lei una distanza di almeno 100 metri senza poterle parlare nemmeno via telefono o con chat e social. Fa tutto parte degli obblighi imposti dal giudice ed eseguiti dalla Polizia di Stato a carico di uno stalker rodigino di 30 anni in applicazione di una misura cautelare volta a proteggere la vittima. L'indagato è risultato responsabile di reiterate condotte lesive, minacciando e molestando la vittima fino a cagionarle uno stato d'ansia e di paura per la sua incolumità. La ragazza è stata anche costretta a cambiare abitazione facendosi ospitare da alcuni familiari.
@riproduzione riservata  © RIPRODUZIONE RISERVATA