Selfie in cabina elettorale e posta la foto su facebook, 43enne denunciato

Martedì 22 Settembre 2020
Seggio elettorale

ROVIGO - Si fa un selfie in cabina elettorale e posta la foto su Fb: denunciato. Protagonista un 43 polesano che al momento di entrare nella cabina elettorale si è messo in posa, si è fatto con proprio telefonino un selfie con un sorriso baldanzoso, inquadrando anche le due schede elettorali. Poi ha postato le immagini su Facebook, condividendolo con la comunità. La cosa però è giunta all'orecchio del comandante della stazione dell'Ama di Badia Polesine che è andato a verificare sul sito accertando così la violazione penale. Il militare ha pertanto chiamato in caserma il 43enne che, saputo il motivo della convocazione, ha cancellato il 'misfattò, ma era ormai troppo tardi visto che la prova, più che tangibile, era stata documentata dagli investigatori. La violazione prevede tra 3 a 6 mesi di arresto e con l'ammenda da 300 a 1.000 euro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA