Rubano una ruspa e la usano come ariete per razziare le casse del distributore

Giovedì 6 Agosto 2020
Il distributore di Adria devastato con una ruspa
ADRIA Si sono impossessati di una ruspa parcheggiata all’interno di un cantiere e l'hanno usata come ariete. E' stato questo il metodo usato dai malviventi che con la pala meccanica hanno divelto le colonnine per il pagamento del carburante del distributore di piazzale Rovigno dove ha sede il centro commerciale Il Porto.
L'obiettivo erano i soldi delle casse automatiche senza badare ai danni ingenti a carico del distributore di benzina della Q8. Sul posto sono arrivati i carabinieri del Comando di Adria per i rilievi del caso.
Il furto è avvenuto intorno alle 3 e i ladri a volto coperto, una volta arraffato il denaro, si sarebbero allontanati in auto. Da una prima stima si parla di danni per oltre 100 mila euro. Nella stessa nottata colpita anche la pizzeria di via Moro "Tanta roba".
© RIPRODUZIONE RISERVATA