Mercoledì 20 Febbraio 2019, 21:51

Murales sui migranti alla scuola primaria, Forza Nuova: «Va tolto»

PER APPROFONDIRE: forza nuova, migranti, murales, rovigo
Murales sui migranti alla scuola  primaria, Forza Nuova: «Va tolto»
ROVIGO - Forza Nuova chiede la rimozione del murales realizzato dall’artista Marco Mei nella primaria Duca d’Aosta. L’opera è ispirata alla vignetta che il celebre disegnatore Makkox aveva pubblicato in gennaio per raccontare la storia di un ragazzo migrante, originario del Mali, che il 15 aprile 2015 aveva perso la vita affogando nel Mediterraneo nel viaggio verso l’Italia. Il giovane morì insieme ad altri 57 compagni oltre a 700 dispersi. Il cadavere del ragazzo non aveva documenti, tranne alcuni fogli e una pagella, di cui andava fiero per i bei voti, cucita in una tasca della sua giacca. La trovò il medico legale Cristina Cattaneo effettuando l’autopsia. La vicenda diventò una delle tante storie raccontate dallo stesso medico nel libro “Naufraghi senza volto”, e che nella scuola primaria rodigina è
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Murales sui migranti alla scuola primaria, Forza Nuova: «Va tolto»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-02-21 13:19:50
... lasciatelo dov'è.. portate via solo i bambini, italiani se ci sono e licenziate gli insegnati ( sic ) rosso papaline e mandatele a raccogliere pomodoro ( rosso porpora). temporeggiare non è più ammissibile.. o si è italiani o si è contro di essi. certo che per rovigo scegliere non sarà facile
2019-02-21 12:46:28
Ottimo per pubblicizzare corsi di nuoto
2019-02-21 12:40:20
A fianco di questo murales si deve metterne un altro raffigurante i pezzi smembrati del corpo di Pamela con due valigie accanto! Oppure disegnare il machete usato da Kabobo a Milano per uccidere tre ignari passanti...
2019-02-21 17:25:15
era un piccone ....
2019-02-21 10:53:46
Perchè toglierlo? E' un murales che sposa l'opinione e l'orientamento ideologico del 98% degli insegnanti. Quindi è nel posto giusto. Ora sarebbe bello vedere la faccia della dirigente scolastica se una bella fetta di genitori ritirasse i propri figli da quella scuola....