Venerdì 12 Luglio 2019, 12:57

Edilizia pubblica. Canoni aumentati fino al 40 per cento. «Tutta colpa del reddito Isee»

PER APPROFONDIRE: affitti, edilizia pubblica, rovigo
Edilizia pubblica. Canoni aumentati fino al 40 per cento. «Tutta colpa del reddito Isee»

di Alberto Lucchin

ROVIGO Gli affitti delle case popolari schizzano all'insù e subito scatta la protesta. A partire da luglio, infatti, il canone d'affitto che devono versare gli inquilini degli alloggi Ater sono aumentati fino al 30%. È questo l'effetto della legge regionale del 2017 sulla rivalutazione dei canoni degli alloggi popolari, applicati in provincia di Rovigo a partire da questo mese. LA PROTESTAAlcuni inquilini segnalano di essersi visti arrivare costi di affitto quasi raddoppiati a causa di questa modifica da parte di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Edilizia pubblica. Canoni aumentati fino al 40 per cento. «Tutta colpa del reddito Isee»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-07-13 14:21:12
La protesta perchè? perchè invece di 30 euro/mese, e tutte le manutenzioni a cariso dell'Ente, devi pagarne 60? Perchè la casa che avevavo assegnato ai tuoi genitori, magari poveri, tu continuio ad abitarla perchè la legge di consente di ereditare il diritto di abitazione anche se lavori in banca? perchè lo stato ti ha regalato un alloggio mentre tanti altri poveri cristi hanno dovuto comprarselo con immani sacrifici? Protesta perchè? Abbiate il coraggio voi che ci abitate di spiegarcelo