Neonato abbandonato nudo in una borsa: Giorgio sta meglio, pesa 3 kg

Mercoledì 24 Aprile 2019
24
ROSOLINA (Rovigo) - Un neonato è stato ritrovato nudo in una borsa vicino alla camera mortuaria del cimitero, questa mattina, 24 aprile, a Rosolina. Il piccolo era nato da pochissimo ed era ancora vivo. A sentire il suo pianto disperato sono state alcune persone che si recavano nel vicino cimitero: si sono avvicinate e hanno visto dentro la borsa quel piccolino, un maschietto. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi, il piccolo è stato recuperato in condizioni critiche ma, con il passare del tempo e le cure adeguate nell'ospedale di Adria, la sua condizione si è stabilizzata e non sarebbe più in pericolo di vita.

Con il passare delle ore il bambino sta sempre meglio, è stato chiamato Giorgio, dal nome dell'infermiera che lo ha tenuto in braccio. Ha avuto la sua prima poppata e pesa quasi tre chili.

Ultimo aggiornamento: 19:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA