Volto coperto con la mascherina e pistola in pugno, rapinano una tabaccheria

Lunedì 22 Febbraio 2021
La tabaccheria rapinata in centro a Lusia

LUSIA - Era ormai l'orario di chiusura, quello preferito dai malviventi, quando una tabaccheria di Lusia è stata teatro di una rapina. Erano circa le 19.30, infatti, quando nell'esercizio di piazza Papa Giovanni XXIII due banditi, travisati con una mascherina e uno dei quali armato di pistola, sono entrati e minacciato il titolare per farsi consegnare l'incasso, oltre a portarsi via due sacchi che contenevano sigarette, per poi darsi alla fuga, senza che fortunatamente vi fossero conseguenze fisiche per il titolare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Lendinara e della Sezione operativa della Compagnia di Rovigo per i rilievi, raccogliere le testimonianze e avviare le indagini.

Ultimo aggiornamento: 21:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA