Un 35enne positivo al Covid-19, indagine aperta sui possibili contatti avuti

Sabato 1 Agosto 2020
Un prelievo del sangue
ROVIGO - Salgono a 468 i polesani risultati positivi al coronavirus dopo la segnalazione di una nuova positività a carico di un uomo del 1985, residente a Rovigo. Il paziente presentava sintomatologia compatibile ed è stato sottoposto a tampone. Ora si trova in isolamento domiciliare ma non necessita di ricovero. È in corso l’indagine epidemiologica per la ricostruzione dei contatti e della fonte del contagio.
Buone notizie invece sul fronte delle strutture extra ospedaliere dove non si segnalano positività né tra gli ospiti né tra gli operatori.
I tamponi eseguiti da inizio epidemia, in Polesine, sono 61.287. Le persone sottoposte a tampone sono 25.773. Rimane fermo a 417 il totale dei guariti da Covid-19 da inizio epidemia. Le persone attualmente positive in provincia sono 15 e 229 quelle in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.
© RIPRODUZIONE RISERVATA