Anziana coppia fuori strada con l’auto d’epoca, la donna è grave

Lunedì 4 Ottobre 2021 di Francesco Campi
Anziana coppia fuori strada con l’auto d’epoca, la donna è grave
1

PORTO TOLLE (ROVIGO) -  A bordo della loro auto d'epoca si stavano godendo un'escursione nel cuore del Delta. Un itinerario suggestivo che a bordo della loro Lancia Appia, la progenitrice della Fulvia, prodotta fino al 1963, li ha portati anche in una dimensione apparentemente senza tempo. Purtroppo, però, una giornata così idilliaca ha avuto un epilogo pesantissimo per i due coniugi, il marito 79enne, nato a Piazzola sul Brenta, e la moglie, di un anno più giovane, nata a Fontaniva. Mentre percorrevano la Provinciale 83, nel tratto che costeggia l'argine del Po della Donzella, detto anche Po di Gnocca, da cui il nome che la provinciale prende in quel tratto, appunto, di via Po di Gnocca, attorno alle 16.30, l'uomo, che si trovava al volante, ha improvvisamente perso il controllo dell'auto che è uscita fuori strada. Vista la tipologia della macchina che ai suoi tempi era assolutamente all'avanguardia e di altissima fascia, ma oggi non certo in grado di competere con le misure di sicurezza delle auto più nuove, l'incidente sembra aver avuto conseguenze particolarmente gravi per la coppia. Sul posto, infatti, il Suem ha immediatamente richiesto l'intervento dell'elisoccorso per trasportare entrambi i coniugi più velocemente in ospedale visto il quadro clinico preoccupate di marito e moglie, in particolare della donna. Per lei è scattato il ricovero all'Ospedale di Cesena, mentre per l'uomo l'elicottero si è diretto all'ospedale di Padova. Per entrambi, trasportati in codice rosso, quello di massima gravità, la prognosi è riservata. Sul posto, oltre ai sanitari, sono intervenuti anche i vigili del fuoco ed i carabinieri, che per tutta la durata delle operazioni di soccorso hanno completamente chiuso al traffico la Provinciale.

Ultimo aggiornamento: 11:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA