Sulla pista adriese da lunedì al via le semifinali del Rally Italia Talent

Sabato 29 Agosto 2020
La pista dell'autodromo di Adria
ADRIA - Continua la corsa del Rally Italia Talent post lockdown. Da lunedì 31 agosto a mercoledì 2 settembre l'autodromo adriese "Adria International Raceway" ospiterà la semifinale del Grande Fratello dei motori targato Aci. Saranno 140 gli aspiranti piloti e 70 gli aspiranti navigatori provenienti da tutte le regioni italiane, tra cui 50 le presenze in rosa e 31 i minorenni, ammessi alla semifinale di questa settima edizione di Aci Rally Italia Talent che sulla pista in provincia di Rovigo, potranno sfidarsi a bordo delle
Suzuki Swift Sport Hybrid, gommate Toyo, scelte da Aci Rally
Italia Talent 2020 come Auto Ufficiale, provando a guadagnarsi
l'accesso alla finale che si disputerà dal 14 al 16 settembre, e
a vincere nelle categorie previste dal regolamento. La vittoria
regalerà loro l'opportunità di correre come piloti e navigatori
ufficiali in gare valide per i Campionati o i Trofei titolati
Aci Sport sempre con vetture Suzuki. Per la prima volta,
parteciperanno alla semifinale, grazie all'iniziativa Rally
Italia Talent Ability, anche 20 diversamente abili scelti tra
gli oltre 100 che hanno partecipato gratuitamente alle Selezioni
regionali per permettere loro di affrontare le prove di
destrezza.
Quest'anno è andata in scena un'edizione record di Aci Rally
Italia Talent con oltre 10.500 iscritti che hanno partecipato
alle selezioni regionali prima di dar vita alla semifinale e
alla finale.
© riproduzione riservata Ultimo aggiornamento: 19:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA